Ana Casu dipinge su una tela

Tutorial 1: tela da dipingere fa da te

Costruzione di tele step by step

Pittrice Anna Casu

Segui il tutorial per creare delle tela da dipingere riciclando delle lenzuaola vecchie!

Sono una pittrice e costruisco da sola le mie tele secondo le misure che mi servono. Di solito, uso vecchie lenzuola, anche se sono lise e apparentemente da buttare.

Questo tutorial non ha la presunzione di sostituire le tela da dipingere commerciale, ma visto che io sono soddisfatta dei risultati, riciclo delle cose che diversamente andrebbero buttate via.

L’occorrente per la tela

a) Kit ( seghetto + base )  per legno

b) Vecchie lenzuola o vecchi teli in disuso.

c) Listelli di legno da tagliare a piacimento per il telaio 

d) Gesso bianco + colla vinilica + acrilico

Esecuzione della tela

  1. Tagliare la stoffa delle dimensioni desiderate.

2.  Comprare da un qualsiasi negozio  Brico, delle listelli di legno, di solito lunghi 2m e di spessore 2x2cm per il telaio,

3.  Utilizzare un seghetto per lavori di bricolage con supporto di plastica per  effettuare i vari tagli angolari. In questo caso, il taglio è perpendicolare.

4. Definire la lunghezza in altezza e larghezza, tenendo conto che la stoffa deve essere più grande del telaio per favorirne il ripiego all’interno.

5. Unire con graffettatrice il legni negli angoli – in maniera precisa, perchè la tela deve essere poi stesa sopra in modo omogeneo. 

6.  Fissare con delle pinze di plastica o altro, la tela al telaio, cominciando dal  centro della listello per rispettare la perpendicolarità della trama del tessuto.

7. Una volta fissato (provvisoriamente), il telo sui listelli di legno, bagnarlo con l’acqua usando un pennello largo. 

8. Ovviamente questa operazione ha provocato l’ammorbidimento del telo, quindi è necessario tenderlo ancora con le pinze.

9.  Passare con un pennello largo, la miscela di gesso + colla vinilica, in modo uniforme, e lasciarlo asciugare. 

10. Tendere un’altra volta la stoffa che durante l’asciugatura ha prodotto dei cedimenti e col pennello largo passare l’acrilico bianco, in modo  omogeneo. Lasciare asciugare.

11. A questo punto valutare se la tensione del telo è omogeneo quindi procedere con la graffettatrice, al fissaggio definitivo dalla telo sul supporto di legno.

12. A questo punto, la tela è pronta da dipingere.

Alla prossima puntata!

Anna Casu